L’Oceanarium

L’Oceanarium

oceanario.jpg
Inaugurato nel 1998 nell’ambito dell’ultima Esposizione Mondiale del Sec. XX, il cui tema è stato “Gli oceani un patrimonio per il futuro” l’Oceanarium ha immortalato il legame di Lisbona con l’oceano.

L’Oceanarium di Lisbona è un acquario pubblico e punto di riferimento emblematico per la città, per il Paese e internazionalmente. L’impianto riceve circa un milione di persone all’anno, che visitano le sue esposizioni, facendolo diventare lo stabilimento culturale più visitato in Portogallo.

La qualità eccelsa delle esposizioni, abbinata al simbolismo dell’architettura degli edifici, fa dell’Oceanarium un luogo unico ed indimenticabile. L’impianto si compone di due edifici, quello originale degli Oceani e il nuovo edificio del Mare, annessi da un enorme atrio decorato con un magnifico mosaico di 55 mila azulejos, che consente l’accesso alle esposizioni e all’area pedagogica.

Nell’assumere la tendenza evolutiva degli acquari moderni, l’Oceanarium ha svolto e svolge costantemente, attività pedagogiche tese alla conoscenza degli oceani, della loro missione, dei loro abitanti,  e che affrontano le sfide ambientali dell’attualità. Rimanendo in quest’ambito l’Oceanarium inoltre collabora con varie istituzioni in progetti di ricerca scientifica, di conservazione della biodiversità marina e che promuovono lo sviluppo sostenibile degli oceani. L’esperienza tecnoscientifica dell’equipe di biologi e di ingegneri è la garanzia della qualità straordinaria dell’esposizione e tra l’altro fornisce consulenza a vari acquari ed istituzioni simili.

 

Per maggiori informazioni, visitare il sito Web http://www.oceanario.pt/